Libro Café, luogo d’incontro per lettori, blogger e autori

È nato in questi giorni un nuovo portale letterario chiamato semplicemente Libro Café, un luogo virtuale di incontro tra chi legge, chi scrive e chi si trova nel mezzo, ovvero i blogger che recensiscono le opere di altri.

Le difficoltà della troppa offerta

L’idea da cui nasce il progetto è la constatazione del fatto che l’offerta di lettura, di qualunque genere, è veramente molto vasta. Ogni qual volta si visita una fiera, o anche solo una libreria, si viene letteralmente sommersi di pubblicazioni. Per non parlare delle librerie online dove un e-book sarà sempre disponibile, senza la possibilità di finire nel dimenticatoio perché non abbastanza di essere ristampato, cosa che renderà la situazione sempre più complicata. Trovare ciò che vale la pena di leggere in mezzo ad un simile marasma è complicato per tutti.

Finché si parla di classici la questione sarebbe anche semplice, così come quando si parla di grandi autori contemporanei. Se è il nome dell’autore a vendere il libro, o almeno quando questi ha una spinta pubblicitaria da parte di un editore, siamo tutti nella posizione di venirne a conoscenza e di individuare i libri che ci interessano.
Ma quando si parla di autori meno conosciuti, o anche esordienti, come è possibile orientarsi e trovare qualcosa di interessante?

È inevitabile che sia il lettore che deve mettersi alla ricerca del prossimo libro da leggere fidandosi per esempio delle opinioni di uno o due critici letterari che esprimono la propria opinione su un sito o sul proprio blog personale. Ha sempre funzionato così fin dalle rubriche sui giornali.
E come trovare una fonte del genere? Come sempre ci si può affidare all’onniscente Google, o meglio ancora, inserirsi in una delle tante pagine e gruppi su Facebook sperando di cogliere il momento in cui passa quello che ci piace.

L’approccio diverso di Libro Café

L’idea di Libro Café è di semplificare proprio questa fase di ricerca e trae ispirazione dal mondo della critica cinematografica e in particolare di siti come Rotten Tomatoes e Metacritic che valutano un film in base alle recensioni di fonti autorevoli.
Allo stesso modo Libro Café aggrega le recensioni di un libro permettendo ai lettori di trovare le opinioni migliori in un luogo solo.

Poniamo che si cerchino le recensioni, o anche interviste e articoli correlati, legati ad un certo libro. Basterà cercare il titolo su Libro Café e, oltre alle informazioni di base e la sinossi, si troveranno i riassunti e i link alle recensioni. Certamente si troveranno anche le recensioni dei membri della community di Libro Café, ma la differenza le faranno le recensioni vere e proprie che vanno al di là di due semplici frasi, articoli su blog di persone competenti da cui formarsi un’opinione concreta.

Libro Café è anche un luogo di aggregazione perché ogni libro e ogni recensione è anche un luogo di incontro in cui scambiarsi opinioni e leggere quelle degli altri. Anche gli autori possono essere coinvolti e avere un contatto diretto con i propri lettori, cosa importante per chi segue la strada del self-publishing e quindi deve occuparsi in prima persona della propria promozione.

Come accennato prima Libro Café inserisce dei link ai più grandi store online per l’acquisto rapido del libro che si è individuato, ma Libro Café non vende nulla perché non è una piattaforma di pubblicazione, ma una piattaforma di promozione. Non sarà quindi possibile caricare le proprie pubblicazioni.

Vi invito quindi tutti a provare a iscrivervi a Libro Café, sono sicuro che ci troverete qualcosa di interessante.

One thought on “Libro Café, luogo d’incontro per lettori, blogger e autori

  • 13 Settembre 2019 at 10:55
    Permalink

    L’idea mi piace molto. E’ anche un modo per rendere veritiero il giudizio sulle pubblicazioni. Insomma è una bella e gradita iniziativa.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.